Skip to content

Tu quoque, soqquadrissimo!

luglio 12, 2012

La lettera più ordinata del mondo è la O. Sia maiuscola o minuscola, è identica: un cerchio chiuso, completo e ordinato, dal quale non possono scappare cose impreviste.

La O di Ordine Costituito ha però un sosia insidioso: lo 0 di Zero, che si spaccia per lei. Ma che importa? Lo 0 è nulla, ed è questo a renderlo insopportabile alla O di Organigramma; ma nel momento in cui viene scritto o pronunciato, ecco che appare, e cessa di non essere! La fuga dall’ordine, l’eccezione allo schema diventa parodia di sé, occupando il suo posto innocuo (anzi, costruttivo!) nel sistema.

Se a questa geometria del linguaggio che è la O aggiungiamo una stanghetta, la quale attraversa il cerchio con ghigno strafottente, entrando ed uscendo a piacere dai limiti prestabiliti, ecco che la perfezione è rovinata e l’ordine si tramuta in beffa. Sarà per questo che la Q non si usa quasi mai. E sarà per questo che mai e poi mai è doppia.

Mai dire mai, e super-mai aggiungere “e poi mai”! E’ rassicurante, ma spesso finisce per non essere vero: infatti c’è la parola soqquadro.

Orrore della grammatica! Errore della censura! Scempio della geometria! Parola oscena, come osi mettere in fila due odiosissime Q? Tanto più che sei sovversiva di natura, tu che esprimi un profondo disordine! E non uno qualsiasi. Un disordine antico, perché sei parola arcaica. Un disordine dignitoso e raffinato, perché sei parola ricercata. Tu, parola demoniaca, qualche secolo fa saresti finita bruciata al rogo, e oggi verrai cancellata dai social network!

Ma… cosa vedo? Soqquadrissimo? Non solo si usa una parola sovversiva; non solo la si porta all’estremo; ma lo si fa usando un Issimo (pericolo mortale secondo solo all’Ismo), applicando la regola sbagliata al posto sbagliato, trasformando un sostantivo in aggettivo, in un misto di gusto arcaico e fanciullesca anarchia!

Beh, poco male, tanto questo blog non lo leggerà nessuno.

Annunci
Lascia un commento

Sì, puoi scrivere un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: